Oltre Plinio. Ricezione e trasmissione di teorie sull'arte, canoni d'artisti e lessico tecnico-artistico, tra tardo classicismo ed età imperiale. Un approccio multidisciplinare alla Naturalis Historia (libri XXXIII-XXXVI)

Responsabile e coordinatore nazionale
GIANFRANCO ADORNATO

Per secoli i libri della Naturalis Historia di Plinio il Vecchio dedicati all’arte (XXXIII-XXXVI) sono stati considerati solo una lista di excerpta: le 3000 notizie derivate da più di 70 autori greci e romani sono state decontestualizzate per ricostruire fonti perdute, trattati, biografie e opere degli artisti. Il progetto, che ha ottenuto un finanziamento ministeriale (Prin 2013-2016), intende superare i limiti di questo approccio, fornendo un commento storico, filologico e archeologico aggiornato di questi libri e rendendo disponibili i risultati tramite il web. Grazie a un approccio metodologico multidisciplinare, i libri di Plinio saranno ricontestualizzati all’interno di una prospettiva storica, letteraria e culturale più ampia, sottolineando il loro ruolo centrale nella ricezione e trasmissione della terminologia tecnica e dei canoni artistici tra la tarda epoca classica e l’era moderna. Si intende, inoltre, esplorare la nascita e la diffusione di aneddoti biografici; comprendere la nascita dei canoni per l’arte e modelli etici; mettere in luce l’influenza di Plinio nella costruzione dell’immagine dell’artista diffusa nei secoli successivi, in particolare nei trattati rinascimentali. Il progetto, infine, vuole sviluppare un’analisi critica dei termini tecnici all’interno del contesto letterario e storico di citazione.

Esiti
Oltre alle pubblicazioni, i risultati di questa ricerca saranno accessibili grazie a un apposito sito web, che verrà costantemente aggiornato parallelamente all’avanzamento della ricerca. Il testo di Plinio sarà pubblicato online con un apparato critico e una traduzione in più lingue, insieme alle schede dei singoli lemmi e delle biografie d’artista. Il sito web costituirà uno strumento innovativo negli studi di storia dell’arte antica e sarà utile per chiunque sia interessato allo studio delle teorie artistiche di Plinio in relazione ad altri autori e al loro impatto nei secoli successivi.


Personale

Eva Falaschi
e.falaschi@sns.it

Alessandro Poggio
a.poggio@sns.it
tel. 050 509689

W3C quality assurance

Convalida XHTML Convalida CSS
LABORATORIO DI DOCUMENTAZIONE STORICO ARTISTICA
piazza dei Cavalieri, 8 56126 Pisa, Italia
Tel. 050.509870 Fax 050.509790
E-mail: docstar@sns.it
sfondo piede