EUROCORR. Corrispondenza europea di Jacob Burckhardt

Responsabile
MAURIZIO GHELARDI

Lo scopo di questo progetto è il censimento, l’analisi e l’edizione critica della vasta corrispondenza tra intellettuali europei e lo storico della cultura svizzero Jacob Burckhardt, che copre un arco di più di mezzo secolo, dal 1842 al 1897. Questa corrispondenza documenta un periodo cruciale nella storia e nella cultura europea, caratterizzata da diversi fenomeni: la nascita della storia dell'arte come disciplina autonoma; il grave conflitto politico in Francia, Germania, Italia e Svizzera; la nascita degli Stati nazionali in Italia e Germania; il dibattito sul significato e le conseguenze della democrazia come sistema di governo, e la nascita del Cesarismo in Francia. In questa corrispondenza sono discussi anche gli effetti del modernismo, dalla cultura museale, delle mostre d'arte e delle prime esposizioni universali (ad esempio le Expositions Universelles di Parigi), fino allo scontro tra cultura industriale e ideali educativi neo - umanisti.
Il corpus della corrispondenza ricevuta da Jacob Burckhardt (un migliaio di lettere conservate in varie biblioteche ed archivi privati) fornisce una mappa culturale di questa fase cruciale nello sviluppo di una nuova identità europea.

Personale

Assegnisti di ricerca (ERC-SNS)
Susanne Müller [susanne.muller@sns.it]
Alexander Auf der Heyde [aufderheyde@gmail.com]
Ingrid Sitta

Borsiste Post-doc (ERC-SNS)
Costanza Giannaccini [co_giannaccini@hotmail.com]
Francesca Di Donato [francesca.didonato@sns.it]

Progetto informatico
Susanna Martinelli (ERC-SNS)
Romeo Zitarosa (Net7)

Digital Library project manager:
Alessio Piccioli (Net7)

W3C quality assurance

Convalida XHTML Convalida CSS
LABORATORIO DI DOCUMENTAZIONE STORICO ARTISTICA
piazza dei Cavalieri, 8 56126 Pisa, Italia
Tel. 050.509870 Fax 050.509790
E-mail: docstar@sns.it
sfondo piede